Il Giro d'Italia 2021 all'Alpe di Mera

Tutte le notizie in attesa del 28 maggio

L'Alpe di Mera è città tappa del Giro d'Italia 2021!

ADM

"Un arrivo inedito in un luogo magnifico", così è stato definito quello del 28 maggio all'Alpe di Mera da Paolo Bellino, Amministratore delegato e Direttore Generale di RCS Sport.

Ma è tutta la 19° tappa, Abbiategrasso-Alpe di Mera, ad essere spettacolare, tanto per le sue caratteristiche tecniche - 3.400 metri di dislivello e una pendenza media del 10% con punte che toccano il 14% - quanto per i paesaggi che attraversa.

IMG-20210525-WA0063

Tutte le informazioni tecniche sono disponibili sul sito ufficiale del Giro d'Italia, nella pagina dedicata alla tappa 19 Abbiategrasso-Alpe di Mera

La presentazione al pubblico si è tenuta lo scorso 25 aprile, con una conferenza stampa al teatro Civico di Varallo e in diretta Facebook e Zoom. All'evento hanno partecipato Paolo Bellino, Amministratore delegato e Direttore Generale di RCS Sport, Stefano Allocchio, direttore di corsa di RCS Sport, Riccardo Magrini, commentatore di Eurosport, Fabrizio Ricca, Assessore allo sport di Regione Piemonte, e il conduttore Paolo Simonotti. Tra il pubblico erano presenti i rappresentati di tutti gli enti che operano sul territorio della Valsesia. Se volete rivederla, potete farlo a questo link https://fb.watch/5foirokV0E/

Al termine della conferenza il Sacro Monte è stato simbolicamente illuminato di rosa, e rimarrà illuminato del colore ufficiale del Giro d'Italia per tutto il mese, insieme ad altri importanti siti e monumenti della Valsesia nei comuni di Varallo, dove i ciclisti faranno il loro ingresso nel territorio, e Scopello, dove termineranno la tappa con l'ultima salita.

Informazioni per l'accesso all'Alpe di Mera nelle giornate dal 27 al 29 maggio

La conformazione del territorio e la situazione pandemica imporranno necessariamente misure molto restrittive sulle modalità di accesso. La sicurezza è prioritaria e il Comune di Scopello ha ipotizzato il seguente piano che condividiamo.

La zona di arrivo e delle premiazioni sarà transennata e inaccessibile a chi non autorizzato.

La strada da Scopello a Mera verrà chiusa a tutti a partire dalle 9:00 di giovedì 27 maggio. Pertanto i proprietari di case che vorranno salire in auto dovranno farlo entro tale orario. Tutte le aree parcheggio (Trogo alto, Trogo 4x4, parcheggi Mera, parcheggi Capricorno e area arrivo seggiovie, area intorno alla Chiesa, zona ex hotel Baita) dovranno essere libere, così come tutta la strada Scopello-Mera e le vie interne alla frazione. Le auto dovranno essere quindi parcheggiate nelle aree private o nella zona del parcheggio estivo dell'ex golf, sempre e comunque senza arrecare intralcio.

Stante l’attuale situazione sanitaria non ci potrà essere la presenza del pubblico “organizzato” pertanto la seggiovia Scopello-Mera girerà nel pomeriggio del 27 maggio dalle 16.00 alle 20.00 per fare salire solo chi possiede una casa, parcheggiando a Scopello lungo la via Seggiovie che, a partire dalle 12:00 del 27 sarà aperta a senso unico per permettere la sosta su di una corsia. Le auto potranno essere lasciate in tale condizioni fino alle 12:00 del giorno 29, quando la strada sarà riaperta a doppio senso. I biglietti saranno disponibili sullo shop online di Monterosa.

La seggiovia Scopello-Mera nella giornata di venerdì 28 maggio non effettuerà il trasporto di persone non addette ai lavori
La strada Scopello-Mera riaprirà alle ore 23.00 di venerdì 28 maggio, la seggiovia Scopello-Mera sarà aperta al pubblico nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 maggio.

La strada provinciale da Varallo a Pila il 28 maggio chiuderà in entrambi i sensi di marcia alle ore 13.30 circa (2 ore e 30 minuti prima del passaggio della gara) con progressiva riapertura a partire da 15 minuti dopo il passaggio del veicolo di fine gara. La riapertura completa è stimata intorno alle ore 17.30. In caso di afflusso di auto tale da generare la completa saturazione di tutti i parcheggi è possibile che la strada provinciale venga interrotta all’altezza di Balmuccia in direzione Alagna Valsesia con passaggio consentito ai residenti, ai lavoratori, ai turisti muniti di prenotazioni presso le strutture ed alle biciclette. Si invitano gli appassionati a lasciare l'auto a Varallo, Quarona o Borgosesia ed a proseguire in bicicletta.

TUTTI I PROPRIETARI DI SECONDE CASE SONO FORTEMENTE INVITATI A RAGGIUNGERE L’ALTA VALLE ENTRO IL GIORNO GIOVEDI’ 27 MAGGIO.

Per chi venerdì 28 maggio volesse raggiungere Mera in bicicletta, la strada Scopello-Mera sarà percorribile fino alle ore 12.00 e comunque non oltre il km 7,8 (tornante nr. 18), anche per chi arriva dalla strada sterrata della Boscarola. Solo a gara ultimata, intorno alle 17.30 circa, le biciclette potranno transitare sulla strada Scopello-Mera per il rientro. Per i Veicoli permarrà invece il divieto di muoversi fino alle ore 23.00

Nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 maggio la seggiovia Scopello-Mera sarà aperta al pubblico dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00. I biglietti saranno disponibili sullo shop online di Monterosa.

Le informazioni relative al Comune di Scopello saranno confermate da apposita ordinanza pubblicata sul sito del Comune:http://www.comune.scopello.vc.it/Notizie

Consultando la mappa interattiva è possibile verificare tutte le informazioni relative alla viabilità ed ai parcheggi da Varallo all'Alpe di Mera per le giornate del 27 e 28 maggio.

Gli eventi del weekend

Alpe di Mera - Programma evento Giro dItalia 2021_1

Mini corsi bike_page-0001_2

Miacciata rosa

Mercatini

Rassegna Stampa

La Stampa 8.04.2021 

La Stampa 24.04.2021 

La Stampa 26.04.2021 

La Gazzetta dello Sport 26.04.2021  

Notizia Oggi 8.05.2021

Notizia Oggi 9.05.2021

OA Sport 25.05.2021

La Stampa 25.05.2021

Il Sole 24 Ore 28.05.2021

La Gazzetta dello Sport 28.05.2021

Best of tappa 19 - Giro d'Italia

Gallery